“Pina… cucina con amore” 37° ricetta: “Frittelle di Zucchine con pomodorini, capperi di Salina e salsina di pesto di pistacchio di Bronte”

Frittelle di Zucchine con pomodorini, capperi di Salina e salsina di pesto di pistacchio di Bronte
Serves 5
Antipasto
Stampa
Total Time
40 min
Total Time
40 min
Ingredienti
  1. 4 zucchine medie
  2. 1 spicchio di aglio
  3. Olio evo q.b
  4. Pangrattato q.b
  5. 1 uovo
  6. Parmigiano q.b.
  7. Sale
  8. Pecorino romano q.b.
  9. Basilico 2 foglie
  10. Farina di semola q.b.
  11. Olio di semi di arachide x friggere
Per il contorno
  1. ½ chilo pomodorini piccadilly
  2. 2 cucchiai capperi di Salina
  3. Origano fresco q.b.
  4. Basilico q.b.
  5. Pesto di pistacchio 3 cucchiai
  6. 2 cucchiai panna da montare o una noce di burro
Istruzioni
  1. Mondare e tagliare le zucchine a cubetti.
  2. In una capiente padella mettere olio evo, 1 spicchio di aglio intero sbucciato (che poi leverete), e lasciare rosolare circa 2 minuti. Aggiungere le zucchine (fig.1), ½ bicchiere di acqua e cuocere con il coperchio per circa mezz’ora, fino a quando le zucchine non risulteranno morbide ed asciutte.
  3. Togliere dal fuoco, lasciare intiepidire, agg. il pangrattato, il basilico spezzettato, l’uovo, il sale, il parmigiano ed il pecorino (fig.2).
  4. Amalgamare l’impasto prima con un cucchiaio di legno e poi con le mani, sino ad ottenere un composto consistente, mettere in frigo 1 oretta. (fig.3)
  5. A questo punto aiutandosi con le mani, preparare le frittelle, passarle nella semola (fig.4) e friggerle in olio ben caldo.
  6. Servire calde con contorno di una insalata di pomodorini, basilico, capperi, origano e la crema di pesto di pistacchio preparata mischiando in una ciotolina il pesto con la panna o con un po’ di burro sciolto al microonde (fig.5).
Note
  1. L’impasto delle frittelle può essere preparato il giorno prima. Sono ottime anche con un semplice contorno di carote e mais.
C.R.A.L. Città Metropolitana di Messina http://www.cralprovme.it/