“Pina… cucina con amore” – 6° ricetta: “Involtini primavera in salsa agrodolce”

Involtini primavera in salsa agrodolce
Delizioso primo piatto
Stampa
Preparazione
40 min
Cottura
15 min
Total Time
55 min
Preparazione
40 min
Cottura
15 min
Total Time
55 min
Ingredienti
  1. 12 quadrati di pasta fillo (surgelata)
  2. 2 carote
  3. 2 zucchine
  4. 4 foglie di verza
  5. 1 porro
  6. 1 scatola di germogli di soia
  7. 4 cucchiai salsa di soia
Per la salsa in agrodolce
  1. 250 gr Acqua Fredda
  2. 45 gr Farina Bianca
  3. 2 cucchiai Concentrato Pomodoro
  4. 4 Cucchiai Salsa di Soia
  5. 20 gr Aceto di Vino Rosso
  6. 40 gr Zucchero
  7. 1 cucchiai ketchup
Per friggere
  1. olio di semi di arachide
Per la chiusura degli involtini
  1. ¾ di bicchiere di acqua
  2. 1 cucchiaio di farina
Istruzioni
  1. Tagliare carote zucchine verza e porro a julienne (fig.1).
  2. Mettere sul fuoco un wok con olio di semi e porro, lasciare imbiondire ed aggiungere le restanti verdure.
  3. Cuocere 15 minuti a fiamma moderata, aggiungere i germogli di soia e la salsa di soia, lasciare sul fuoco altri 5 minuti, asciugando il composto, spegnere e raffreddare dentro un colapasta.
Per la salsa di soia
  1. mettere sul fuoco un pentolino con acqua farina aceto zucchero, quando inizia ad addensarsi aggiungere gli altri ingredienti.
Riempire i quadrati di pasta fillo
  1. miscelare l’acqua e la farina in un bicchiere e lasciare da parte.
  2. mettere un cucchiaio abbondante di verdure vicino al bordo dell’angolo del quadrato davanti a voi (fig.2), fare un primo giro, chiudere piegando le parti laterali verso il centro (fig.3) e poi arrotolare, infine spennellate l’angolo con la pastella di farina e chiudete (fig.4).
  3. Friggere in abbondante olio caldo e servirli caldi con la salsa in agrodolce.
Note
  1. Consiglio: non lasciatevi scoraggiare dalla descrizione, farli sarà molto più facile.
  2. La pasta fillo surgelata a quadrati è facilmente reperibile negli Asian market della vostra città.
C.R.A.L. Città Metropolitana di Messina http://www.cralprovme.it/
Fig.1

Fig.1

Fig.2

Fig.2

Fig.3

Fig.3

Fig.4

Fig.4

Posted in Antipasti, Attività, Le Ricette di Pina Giarraffa, News.

One Comment

  1. Pingback: Le ricette di Pina Giarraffa | C.R.A.L. Provincia di Messina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *