“Pina… cucina con amore” – 6° ricetta: “Involtini primavera in salsa agrodolce”

Involtini primavera in salsa agrodolce
Delizioso primo piatto
Preparazione:
40 min
Cottura:
15 min
Total Time
55 min
Preparazione:
40 min
Cottura:
15 min
Total Time
55 min
Ingredienti:
  1. 12 quadrati di pasta fillo (surgelata)
  2. 2 carote
  3. 2 zucchine
  4. 4 foglie di verza
  5. 1 porro
  6. 1 scatola di germogli di soia
  7. 4 cucchiai salsa di soia
Per la salsa in agrodolce
  1. 250 gr Acqua Fredda
  2. 45 gr Farina Bianca
  3. 2 cucchiai Concentrato Pomodoro
  4. 4 Cucchiai Salsa di Soia
  5. 20 gr Aceto di Vino Rosso
  6. 40 gr Zucchero
  7. 1 cucchiai ketchup
Per friggere
  1. olio di semi di arachide
Per la chiusura degli involtini
  1. ¾ di bicchiere di acqua
  2. 1 cucchiaio di farina
Preparazione:
  1. Tagliare carote zucchine verza e porro a julienne (fig.1).
  2. Mettere sul fuoco un wok con olio di semi e porro, lasciare imbiondire ed aggiungere le restanti verdure.
  3. Cuocere 15 minuti a fiamma moderata, aggiungere i germogli di soia e la salsa di soia, lasciare sul fuoco altri 5 minuti, asciugando il composto, spegnere e raffreddare dentro un colapasta.
Per la salsa di soia
  1. mettere sul fuoco un pentolino con acqua farina aceto zucchero, quando inizia ad addensarsi aggiungere gli altri ingredienti.
Riempire i quadrati di pasta fillo
  1. miscelare l’acqua e la farina in un bicchiere e lasciare da parte.
  2. mettere un cucchiaio abbondante di verdure vicino al bordo dell’angolo del quadrato davanti a voi (fig.2), fare un primo giro, chiudere piegando le parti laterali verso il centro (fig.3) e poi arrotolare, infine spennellate l’angolo con la pastella di farina e chiudete (fig.4).
  3. Friggere in abbondante olio caldo e servirli caldi con la salsa in agrodolce.
Note
  1. Consiglio: non lasciatevi scoraggiare dalla descrizione, farli sarà molto più facile.
  2. La pasta fillo surgelata a quadrati è facilmente reperibile negli Asian market della vostra città.
C.R.A.L. Città Metropolitana di Messina http://www.cralprovme.it/
Fig.1

Fig.1

Fig.2

Fig.2

Fig.3

Fig.3

Fig.4

Fig.4

Posted in Antipasti, Attività, Le Ricette di Pina Giarraffa, News.

One Comment

  1. Pingback: Le ricette di Pina Giarraffa | C.R.A.L. Provincia di Messina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *