Serata “Street food & Music”

Grande successo della serata “Street food & Music” che si è tenuta presso l’Enoteca Provinciale sabato 25 marzo. I soci del Cral ed amici hanno potuto gustare pidoni fritti e balò di ricotta sulle note musicali del gruppo “Frequenze retrò”.

Grande successo dell’evento “Una mimosa per te”

Nella giornata conclusiva dell’evento “Una Mimosa per Te”, il Commissario Straordinario della Città Metropolitana di Messina Filippo Romano ha premiato Linda Schipani, la stilista che ha fatto del riciclo un’arte,  l’imprenditrice Nancy Astone che coordina una cooperativa di agricoltori che promuovono prodotti a km 0,  la giornalista e scrittrice Serena Manfrè autrice del volume “Regina della scienza” dedicato alle donne, il medico e ricercatore del Policlinico Francesca Morgante per il suo contributo alla Ricerca sulla malattia di Parkinson, la dj Helen Brown che con il suo sound internazionale porta il nome di Messina in Italia e nel mondo, il ferroviere Cinzia Rizzo che ha sempre posto in primo piano il suo impegno professionale, senza rinunciare al suo essere donna e mamma. Uno spazio espositivo ed una targa speciale sono stati riservati a Maria Costa, fra i Tesori Umani Viventi dell’Unesco che con i suoi versi tiene viva la memoria collettiva di Messina. 

Numeroso il pubblico che ha partecipato alla manifestazione.

Foto evento “Menu di San Valentino”

Alcune foto dell’evento, curato da Pina Giarraffa, dedicato alla preparazione di un menu per San Valentino.

Serata dedicata al sostegno alle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia

Pubblichiamo un articolo redatto da Daniela Cucè Cafeo del Consiglio Direttivo del CRAL che riassume la serata “Il cuore al centro” del 26 novembre.

“Con la serata “Il cuore al Centro”, organizzata all’Enoteca Provinciale del bellissimo monastero benedettino di San Placido Calonerò, il Cral Città Metropolitana di Messina ha inaugurato “moveVents 16/17”, il fitto e interessante cartellone di eventi in programma che scandiranno la vita associativa dell’Ente fino alla fine di luglio 2017.

In una serata caratterizzata da grande armonia e spirito di collaborazione, si sono realizzate due importanti iniziative a sfondo sociale.

La prima, quella dell’acquisto di vini provenienti dall’Oltrepò pavese, di produzione delle cantine Torrevilla di Torrazza Coste, che hanno dedicato un’etichetta all’associazione “Luca per non perdersi nel tempo” voluta prima della sua morte da Luca Bassi, giovane e brillante psicologo prematuramente scomparso per un male incurabile, e che destina fondi per la ricerca contro i linfomi, i mielomi e le leucemie del Policlinico San Matteo di Pavia.

La spontanea e calda adesione dei soci ha prodotto l’acquisto di 276 bottiglie di vino, per un totale di ben 1.380,00 euro.

La seconda, quella dell’acquisto di prodotti provenienti da Norcia, per contribuire a sostenere le aziende del centro Italia pesantemente colpite dal terremoto che ha sconvolto un territorio ricco di tradizioni storiche e attività commerciali di grande qualità.

Il Cral aveva già partecipato alla raccolta dei fondi per le popolazioni del centro Italia, decidendo di donare 1.000,00 euro, prontamente inviate immediatamente dopo il sisma.

Al tintinnio dei cristalli colmi del vino di Luca, sono stati gustati pregevoli salumi: lonza, prosciutto crudo, salami al tartufo e nursini, e gustosissime forme di pecorino e di formaggio al tartufo, oltre ad un fumante primo piatto di pasta all’amatriciana, realizzata col tipico guanciale proveniente dalle stesse zone.

Nella stessa serata è stata organizzata una simpatica “vendita al dettaglio” dei salumi, formaggi e vini già ordinati, che sono stati portati a casa dai divertiti e soddisfatti commensali.

Le prenotazioni dei prodotti sono poi continuate e sono tuttora in corso, perché i riflettori sulla solidarietà non si spengano alla chiusura del sipario di serate vissute all’insegna dello spirito conviviale, ma continuino ad animare ogni possibile iniziativa d’incontro e di spensieratezza.

E le adesioni veramente sorprendenti dei soci ad entrambe le iniziative solidali hanno rivelato che il cuore, pur volto alle occasioni di svago, cultura, sport e spettacolo che ne caratterizzano lo spirito associativo, il Cral Città Metropolitana di Messina lo tiene sempre ben al centro”.

Alcune foto della serata:

Gita a Randazzo del 17 aprile 2016

Alcune foto della gita a Randazzo organizzata dal CRAL. Ulteriore occasione di una piacevole domenica, all’insegna del divertimento e della cultura, che ha dato modo ai partecipanti di verificare lo splendore e la storia della nostra Sicilia.